17/01/11

Usare una terminologia corretta è alla base della comunicazione

Ruby è una puttana.
Non è importante che sia maggiorenne, minorenne, minorata, nipote di Mubarak, nonna di Mao Tse Tung, cugina di Zdenek Zeman. E' una che si fa scopare e poi si fa pagare. Come fa ad essere più chiaro di così?
E di conseguenza (occhio che questa è la banalità delle banalità) chi ha fatto sesso con Ruby e l'ha pagata è andato a puttane. Anche se è solo la prima volta. Anche se non l'aveva mai fatto. Anche se non gli tira il pirillo.

Vogliamo parlare di Marrazzo e di Lapo Elkann? Li hanno beccati durante un festino a base di coca e transessuali. A casa mia le persone così si chiamano tossici e froci. Ma non perchè abbia qualcosa contro queste categorie (nemmeno se si presentano contemporaneamente) ma perchè a sentir parlare i telegiornali è sembrato che fossero state vittime di questi incidenti
Lapo Elkann è finito in ospedale a causa di un overdose di coca. Sembra che fosse in compagnia di un trans di nome Patrizia
Lapo ha bevuto la coca ed ha preso il tram?
No nonno, si è drogato con la cocaina
E il tram?
Il TRANS è un uomo che dopo vari interventi chirurgici diventa quasi una donna
...
Cioè gli rimane solo il "cosino" ma per il resto è donna
Ma il tram dove l'ha preso?
In culo nonno, l'ha preso in culo!
Ecco, si rischia di fare decisamente confusione...

Chi va alla festa di compleanno di Ruby è un coglione. Ma non uno qualsiasi, no: è il re dei coglioni.
Dovrebbero interrogare tutte le persone che si sono presentate nel locale, chiedere loro se fossero lì per caso o perchè c'era la zoccola e, nel caso di risposta numero 2, toglier loro per sempre il diritto di voto*.
Stessa cosa per chi compra la roba di Corona.
Stesso trattamento per chi va in piazza San Pietro di domenica (questo è già più difficile, mi basterebbero i primi 2 punti...).
*la galera sarebbe una punizione ridicola viste le condizioni idilliache dei detenuti

E soprattutto basta, basta usare la parola "festino".

Dite puttanaio!

25 commenti:

  1. puttanaio... che è anche sinonimo di parlamento!

    RispondiElimina
  2. Tu dici: USARE UNA TERMINOLOGIA CORRETTA E' ALLA BASE DELLA COMUNICAZIONE.
    Non credo che culo trans frocio puttanaio mignotta ecc ecc siano da usare. La base di una terminilogia corretta è anche l'italiano.
    Sono d'accordo con te sul fatto che queste persone non sono vittime di incidenti ma se la sono un po' andata a cercare.

    RispondiElimina
  3. Nessuno avrebbe potuto spiegarlo meglio...
    Ma ti correggo,lo psico nano ha detto che ora ha una compagna (????)e che ai puttanai era presente,e per questo motivo non ha mai consumato con la minorenne figlia di Pelè battona.... (ahahahahah!!!!!)

    RispondiElimina
  4. Attila lo chiamava "smaialeccio", il festino.

    CIT: "Cosa ci fai qui, in mezzo allo smaialeccio..?" - rivolto alla mitica Rita Rusic da giovane

    RispondiElimina
  5. @Amore: solito buco?

    @Bella: beh ma "culo trans frocio puttanaio mignotta" sono parole italiane. Il fatto che siano volgari non c'entra (credo)
    PS: hai scritto "terminilogia"...

    @Violet: è un genio. E' un fottuto genio!

    @SCIUSCIA: grande maestro Diego

    RispondiElimina
  6. E comunque secondo me centra.... io al telegiornale non ho mai sentito che dicessero che Marrazzo era andato con i "froci" e Ruby era una zoccola...
    Ci vuole sempre un po' di classe... DI "TERMINIOLOGIA" ESATTA ;-)

    RispondiElimina
  7. @Bella: Beh è proprio per questo che non conduco un tg ma scrivo un blog libero da censura
    PS: hai scritto "TERMINIOLOGIA"

    RispondiElimina
  8. ma secodno te si può andare a puttane e dire : "il conto lo paga silvio ??" oppure un "segna a berlusconi ? "

    RispondiElimina
  9. Tu ruby? No io vado a troie!

    RispondiElimina
  10. Ruby sarà una puttana, e lo sono anche tutti gli altri che la frequentano, sarà per questo che si trovano cosibbène.

    RispondiElimina
  11. grazie dei canguri che mi hai mandato. la prossima settimana faro' una festa per il mio compleanno, no festino!

    RispondiElimina
  12. FANTASTICO!!!

    Ma il tram dove l'ha preso?
    In culo nonno, l'ha preso in culo!

    ILLUMINANTE!

    Se ti va di leggere anche la mia opinione la trovi qui:

    http://piccolevitalita.blogspot.com/2011/01/berlusconi-last-mignot-unofferta-da.html

    RispondiElimina
  13. Si la seconda volta l'ho fatto apposta... Non s'era capito???

    RispondiElimina
  14. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  15. Cristiddio, questa tastiera non mi lascia commentare con tutte le lettere che vorrei.
    Allora basta, fico comunque.

    RispondiElimina
  16. ottima sceneggiatura. Ho già il titolo per il film: "Un trans chiamato Desiderio"...

    RispondiElimina
  17. Ma fanculo, io c'andrei eccome. Al puttanaio della ruby.

    RispondiElimina
  18. Oggi quella troia ha detto: io qui a Milano non voglio di certo lavorare e guadagnarmi solo 1000 euro al mese. Mi sono sentita umiliata da una zoccola.

    RispondiElimina
  19. Che dice??? No... no... è l'espressione. Non è l'argomento, non è l'argomento, non è l'argomento... è l'espressione. Festini... Ma come parla...!?!?! Trans! Dove le andate a prendere queste espressioni, dove le andate a prendere...??!??! Come parla! Come parla! Le parole sono importanti. Come parlaaaaaaaaaa!
    (cit. ovviamente, e tra l'altro pure una cit. spettacolare)

    RispondiElimina
  20. chiamatela come volete. se ce lo leva dalle balle, ben venga

    RispondiElimina
  21. Concordo su un uso specifico delle parole ma evitiamo di mettere per favore tutti nello stesso calderone. Marrazzo e B. nonhanno fatto le stesse cose, soprattutto Marrazzo si è dimesso e B no. E in ogni caso dire puttana a una che si pagare per scopare non scandalizza, parlare degli omosessuali definendoli "froci" mi offende molto invece. Perché nel termine c'è tutto il disprezzo che poi viene espresso nei modi che sappiamo, con insulti, aggressioni e quant'altro. Usiamole le parole, usiamole tutte ma usiamole bene.

    RispondiElimina
  22. @profilo di donna
    frocio
    s. m. e agg. (region. volg.) omosessuale maschile; checca. DIM. frocetto ACCR. frocione.

    Lo dice Garzanti Linguistica...

    Marrazzo l'hanno beccato pieno di cocaina, berlusca pieno di "accompagnatrici". Per me è più grave chi governa e si droga

    RispondiElimina

Licenza Creative Commons
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons