24/03/11

Siamo tutti premi Nobel

Io sono fiero di vivere in un paese di scienziati!
Perchè son bravi tutti a prenderci in giro per le usanze, i dialetti, il premier, il papa però quando dimostriamo la nostra superiorità tutti zitti e mosca. Maurizio. Buon anima.

Fra meno di 3 mesi andremo alle urne per il referendum sul nucleare. Ed ecco che facebook (fonte molto più autorevole delle maggiori riviste scientifiche specializzate) si riempie di appelli: Per dire NO devi segnare SI, per dire SI devi segnare NO, per dire MAH devi segnare BOH, per dire CAZZO devi segnare CULO.
Tutto molto chiaro però perchè mezza nazione si prodiga per convincere gli altri che il nucleare è il male in persona?
Signora è favorevole al nucleare?
Eh no! E' pericoloso!
Perchè?
Perchè poi esplode e ci viene il cancro
Lei ha idea di quanto monossido di carbonio immetta il suo SUV in città?
Cos'è un SUV?
Perfetto...
Tutti a fare teorie ingegneristiche sulle centrali nucleari quando non sappiamo manco usare uno smartphone.
Ehi passami l'applicazione per iphone che quando lo scuoto fa il rumore di una scoreggia
Non so come si fa
Vabbè però NO al nucleare
Ovviamente
Se poi si parla di guerra? Ah beh sulla guerra siamo ferratissimo! No assoluto alla guerra perchè è sbagliata e muore la gente. Ok? E' chiaro?
Ma che belle argomentazioni...Come darvi torto? Avete tutti la soluzione, scemi i potenti che non vi danno ascolto!
Che poi a pensarci bastava isolare Gheddafi, sparare ai suo sgherri e finiva lì
PROOOOOT
Cazzo fai?
Fantastica questa App
Per concludere in bellezza ci sono le lamentele sul carburante: un grande classico dello scienziato (italiano) medio che, ovviamente, ha la soluzione.
La benzina costa troppo
E' la guerra in Libia
Eh no, basterebbe cancellare le accise
Basterebbe andare in bus
Figuriamoci
Ma perchè parliamo quando possiamo giocare alla Play 3?
Distruggiamo virtualmente una centrale nucleare?
Sì!!!!

Sono fiero di vivere in un paese con un così alto tasso di intelligenza! Anche se mi vergogno un po' di non essere mai stato insignito quantomeno di un Pulitzer.

Cosa pensa il Ragno Velenoso del nucleare?
Che me lo dovete baciare

18 commenti:

  1. Cosa pensa Pesa del nucleare?
    Solo chiacchiere e distintivo! Sei solo chiacchiere e distintivo! Chiacchiere e distintivo!
    (Ho ririririvisto gli Intoccabili da poco).
    E comunque, seriamente (se così si può dire), il nucleare NO. Cioè volevo dire SI per dire NO, nel senso che non lo voglio però dovrò dire SI, insomma lo devono baciare anche a me.

    RispondiElimina
  2. oggi arriva la nuvola radioattiva... tratteniamo tutti insieme il respiro!

    RispondiElimina
  3. Cosa pensa cumpareddu del nucleare?
    Tutte minchiate! Per le centrali nucleari, come per il ponte sullo stretto, semplicemente non ci sono i soldi necessari.
    Sbaglio o il restauro del Colosseo lo finanzierà Della Valle?
    Oppure la regola è che le cose serie le devono finanziare i privati e le stronzate lo Stato?
    Non sarebbe la prima volta, ma qui non si tratta di decoder per il digitale terrestre....
    Ma potrei sbagliarmi....
    Per quanto riguarda l'ignoranza, posso testimoniare che essa ha da tempo superato i confini della penisola.
    E qui non mi sbaglio, ne ho testimonianze quotidiane.
    Anche se non me lo baciano, sono contento lo stesso.

    RispondiElimina
  4. Credo seriamente che il MONDO dovrebbe PROIBIRE all'Italia di costruire le centrali nucleari. Non sono nessuno per sapere se il nucleare sia un bene o un male. Ma so di sicuro che costruiremmo una centrale con il cemento avariato della mafia, su progetti del Trota che ha preso la 3° media con le 150 ore, su un territorio sismico, usando il materiale comprato a basso costo da centrali dismesse e fuori uso tipo Chernobyl.

    RispondiElimina
  5. Avverto un leggero dolorino alla prostata...

    RispondiElimina
  6. al referendum mi sa che voto ragno :D

    RispondiElimina
  7. Ho sempre avuto la convinzione che il Italia, oltre che scienziati, siamo tutti allenatori! Hai mai notato? La squadra perde e loro si prodigano a dire che l'allenatore doveva fare questo o quello, che doveva far giocare Tizio e non Caio.... che bello il nostro paese.... Ma alla fine? cosa ne pensi del nucleare? Ah ok... capito!

    RispondiElimina
  8. E Balotelli in Nazionale, eccheccazzo!

    RispondiElimina
  9. vabbè,lo sai come la penso,quindi ti dirò solo che voglio anche io la suoneria con la scoreggia! PS...La mia migliore amica ti ama.

    RispondiElimina
  10. Al nucleare dico no perché i pesci a 3 occhi mi fanno un po' impressione.

    RispondiElimina
  11. No al nucleare ma si alle case abusive sul vesuvio! questa andava aggiunta pure! ;)

    RispondiElimina
  12. @Pesa: sì ma il film l'hai visto almeno 6 volte di fila. Hai già trovato qualcuna/o che te lo bacerà?
    @Dolce: posso respirare ora?
    @Cumpareddu: i privati finanziano solo ciò che porterà denaro nelle loro tasche. Se troviamo uno sponsor per il nucleare magari lo finanzia Briatore...
    @Vaniglia: falla asportare
    @Marco: io no, lo odio
    @Libby: posso allenare una centrale nucleare?
    @Marziano: fanculo!!
    @Violet: te la registro e te la mando via sms. PS: è impossibile, sono buono e povero: nessuna donna può amarmi
    @Juliet: meglio di no...
    @Mesic: li voglio io 3 occhi
    @A: no al vesuvio, sì a valsoia!

    RispondiElimina
  13. @Aitor: io metterei il Trota in una centrale per vedere come diventa...

    RispondiElimina
  14. ahahah. no,aspè devo aggiungere altro! ma secondo te gheddafi è uno che si fa trovare!? allora perchè non prendono binladen pure!?daiii!!!:PPPPPP

    RispondiElimina
  15. Ne ho trovato a mazzi! Ne avanza qualcuno anche per te, se vuoi. Non fare complimenti.

    RispondiElimina
  16. Posso dire qualcosa di banale anch'io sul nucleare? Perché sparerei il mio repertorio su Cernobyl e poi direi che preferisco i miei smartphone anziché gli iphon (che fanno tutti venire il cancro al cervello).

    RispondiElimina
  17. No al nucleare si all'anale!

    RispondiElimina

Licenza Creative Commons
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons