11/05/16

Molti nemici, poche spese (sociopathy edition)

Disclaimer
Se sei mio amico, esci con me e/o mi frequenti
NON LEGGERE QUESTO POST

Una delle 1.937.538 cose che mi danno particolarmente fastidio nei rapporti interpersonali è l'invito a serate/cene/aperitivi/colazioni insieme ad altre persone che

  • non conosco
  • mi stanno sulle palle
  • non conosco ma già so che mi staranno sulle palle
  • conosco e vorrei ucciderli 

Tipicamente funziona così
Cosa fate (io & Lelisa ndr) stasera?
Nulla, ape?
Sì dai andiamo da ***** (no marchette) 

Una volta arrivati sul luogo dell'appuntamento ci si ritrova con altri 8 personaggi che rispondono ad uno o più punti sopraccitati.

Al che c'è stata l'evoluzione del Ragno
Cosa fate stasera?
Pensavamo di fare un ape ma ancora non sappiamo perchè siamo mezzi d'accordo con *NomiDiAmiciACaso*
Sì dai andiamo da *****
Chi siamo?
Noi, voi, Peppinielo e consorte, Amilcare, Scandafrusto e Marco
Ah ok ti scrivo tra 1 oretta

Posso confermare che funziona ma alla lunga la gente (se intelligente quindi rari casi) capisce che declinerai l'invito qualora venisse invitato anche Scandafrusto.

Caso ben peggiore è l'imboscata
Andiamo a mangiare da **** invece che stare a casa?
Sì dai grande, a che ora?
Ho prenotato alle 20:00
A dopo

Arrivati lì c'è quello stronzo di Scandafrusto che se la ridacchia con Amilcare che porcoilmondochechosottoaipiedi preferirei piantarmi una forchetta nella retina che dover passare la serata con loro a far finta che mi interessi qualcosa di diverso da "domani mi sparo".
Come mi sento quando arrivo al ristorante
Lo so che sono un sociopatico e che così facendo non conoscerò nuovi amici, non farò nuove conoscenze, non amplierò i miei confini umani.
Ma non me ne frega un beneamato cazzo perchè essere sociopatico mi piace tantissimo quindi il problema è tutto vostro.

O mio se mi fate l'imboscata...

2 commenti:

  1. Io ti sono amico su Facebook? Rientro nella categoria e posso leggerlo? Oppure mi fermo alla prima riga?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi dimentico sempre di cancellarti...

      Elimina

Licenza Creative Commons
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons