18/10/11

Gossip? Sì ma non i miei

Le persone vogliono il gossip. Muoiono dalla voglia di farsi i cazzi degli altri, sono scimmie in cerca della pulce nella testa del proprio vicino di casa. E se la pulce non c'è, beh....se la inventano!
Conosco migliaia, milioni di persone che mi chiedono sempre chi ha fatto sesso con chi, quando succede un determinato evento, chi ama cosa, cosa vuole chi...
Ovviamente io sono perfettamente al centro di questa cerchia di persone, amo il gossip e, soprattutto, amo fare gossip.
Con gli altri, sia ben chiaro. Mica parlo dei miei cazzi in giro...

Avendo il problema dell'egocentrismo radicato quando succede uno scoop io ci devo ricamare sopra, fare le mie storielle. Sarei perfetto per uno di quei giornaletti di merda, tipo Nerchia 2000...
Se vedo due che in diverse circostanze passano del tempo in solitaria, allora vogliono scopare.
Se so che due si sono visti per un aperitivo tete a tete, hanno limonato.
Se vengo a conoscenza di un uomo che viene ospitato a casa di una donna perchè è senza un letto, hanno scopato. Ma sicuro proprio.
Essendo bravo a raccontare queste storie, finisce che la gente ci crede. La gente ne parla. La gente ne straparla. Arriva alle orecchie del diretto interessato. Ed è un attimo dare la colpa a me...
Quindi sono uno stronzo blablabla certe cose non si dicono blablabla...
Però, casualmente, avevo indovinato....

Chiedo di chiarire, mi viene detto di no.
Chiedo spiegazioni, sono un egocentrico del cazzo.
Chiedo chi sia stato a darmi la colpa, Ho le mie fonti mica te lo posso dire.
Chiedo cosa abbiano detto e non me lo dicono!

Cosa cazzo chiedo a fare dico io...

A quel punto, dopo 3 uccellini che danno la colpa a me, la colpa diventa mia. Sempre. Comunque. Incontrastabilmente.
E'
Colpa
Del
Ragno
Merdoso

Il bello di essere il capro espiatoro è che, quando non lo sei, lo sei comunque.
No in effetti non è che sia così bello.
Però ti dimostra come la gente sia ignorante e che venga da te a prescindere dalla verità (che non esiste). E questo è applicabile a tutto quello che ci succede nella vita

  • Misseri è un assassino
  • la Franzoni ammazza i bambini
  • il prete del tuo oratorio lo ciuccerebbe a tuo figlio
  • ogni politico è un mafioso
E tutto diventa una generalizzazione.

Ragno fai schifo.

14 commenti:

  1. Essere stronzi è un'arte! Non si nasce mica imparati!

    RispondiElimina
  2. Fai schifo.

    Io nel mio paese ero una troia lesbica...Fai te.

    RispondiElimina
  3. Ah,giusto per continuare la frase del conte e citare gli Zen:
    "Esser stronzi è dono di pochi,farlo apposta è roba da idioti."
    E dopo questa vado al lavoro.

    RispondiElimina
  4. Insomma... sei un pettegolo! :-D

    RispondiElimina
  5. "Il bello di essere il capro espiatoro è che, quando non lo sei, lo sei comunque." questo è il massimo per un egocentrico: pensano comunque e sempre a te!
    G

    RispondiElimina
  6. Uh, anch'io ero una troia...
    Peccato che le altre restassero incinte!

    RispondiElimina
  7. Ma perchè, di quando in qua la gente va alla radice del problema col pettegolo?! Si vede che solo dalle mie parti si da vita a una spirale infinita di pettegolezzi!

    RispondiElimina
  8. Te le vai a cercare però :D

    RispondiElimina
  9. se sei alto 150 e hai un caschetto biondo potresti essere la mia ex-vicina.

    RispondiElimina
  10. il ragno va in giro a toccare culi.

    RispondiElimina
  11. Io Nerchia 2000 lo comprerei volentieri.

    RispondiElimina
  12. assolutamente sì...
    1) tu sei una chattella (pettegola x gli italiani) di prima categoria
    2) se commetti un errore una volta sei segnato x tutta la vita
    3) non c'è
    ciao Ragno!

    RispondiElimina
  13. Non so se vi interessa ma le ultime evoluzioni hanno dato ragione a me.
    Chissà come mai...

    RispondiElimina

Licenza Creative Commons
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons